Calcio: mister Pasquale Marino a sorpresa sulla Reggina

"Sono tantissime le squadre che possono ambire ai playoff, anche se molti allenatori si nascondono, in realtà ci pensano"

Sono tanti gli allenatori che approfittando della pausa, hanno espresso il loro pensiero sul campionato di serie B. In molti hanno sottolineato la forza delle solite squadre favorite per la vittoria finale. In questo elenco mister Pasquale Marino, rilasciando una intervista a Tuttosport, ha inserito anche la Reggina. Dichiarazioni riprese da pianetaserieb.it.

"La Reggina mi piace"

Per la A oltre a Monza e Parma ci sono Benevento, Lecce e anche Cittadella. A me piace la Reggina, ha un ottimo organico e una guida esperta: possono puntare ai playoff. Non dimentichiamoci poi di chi è ora in testa: Pisa e Cremonese sono davanti perché hanno dato continuità al lavoro di D’Angelo e Pecchia e hanno inserito innesti mirati. Chi è più in ritardo ha cambiato di più. Il Crotone, come il Parma, paga anche la depressione da retrocessione ma a me piace seguirlo perché al di là dei risultati gioca bene. Pisa e Cremonese in A? Io ci credo, hanno grande organizzazione e due calciatori per ruolo. Ci sono i mezzi per prevenire un calo nei singoli che è sempre dietro l’angolo"

Tante squadre per i play off

"Ogni anno si parla di B più competitiva ma quest’anno è vero. Sono tantissime le squadre che possono ambire ai playoff, anche se molti allenatori si nascondono in realtà ci pensano. Il mio ritorno? Spero presto. Un anno fa valutavo tre proposte e evidentemente scelsi quella sbagliata. Ho molta voglia di rimettermi in gioco".