Calcio, serie C: finalmente il Consiglio Federale

Una città intera in attesa del verdetto

Mai come in questa circostanza c'è così tanta attesa per un Consiglio Federale. La discussione di lunedi 8 giugno sarà di quelle che lascerà, qualunque siano le decisioni che ne verranno fuori, un segno molto forte. Le parti maggiormente interessate saranno i club di serie A e quelli di C, con risposte che dovranno arrivare e che probabilmente scontenterà qualcuno.

Si inizierà alle ore 12, con il presidente Gabriele Gravina che ha già esposto quali saranno i punti all'ordine del giorno. Dalle nostre parti si attende con grande trepidazione la notizia che da più parti viene data per scontata e cioè la promozione diretta per la Reggina. La squadra di Mimmo Toscano è bene ricordare che fino alla giornata numero trenta ha stradominato un campionato fermato da una emergenza mondiale che, purtroppo, ne ha stoppato quella che sicuramente si sarebbe conclusa come una cavalcata trionfale.

E proprio in virtù di posizione in classifica e distanza dalle inseguitrici che il Consiglio Federale decreterà la promozione per Reggina, Monza e Vicenza.