Calciomercato Reggina: si lavora alle uscite. Ci sono due giocatori molto richiesti

Il Ds ha iniziato una serie di trattative per piazzare i calciatori fuori dai programmi tecnici. Difficoltà per Rubin e Mastour

Per l'acquisizione del portiere bisognerà aspettare ancora. Vigorito e Micai sono i prescelti ma il ds Taibi ha iniziato a sondare anche altre piste, visto che i due giocatori sono legati contrattualmente ad altre società e quindi l'imprevisto va messo in conto. E' reale l'interessamento per il giovane reggino Alessandro Russo, portiere che si è messo quest'anno in evidenza, difendendo la porta dell'Entella.

Rossi e Farroni i più richiesti, Rubin costa molto

Insieme al potenziamento dell'organico, c'è da lavorare sulle uscite e se è vero che siamo lontani dalle problematiche riscontrate la scorsa estate soprattutto con la sistemazione di alcuni Over, è altrettanto vero che comunque diventa necessario effettuare tutta una serie di operazioni per evitare intasamenti in rosa. Il difensore Rossi dovrebbe essere tra i primi a partire, viste le diverse richieste che lo stesso ha ricevuto dalla serie C, in pole position la Reggiana. Tra i giocatori della Reggina che hanno maggiore mercato, certamente Alessandro Farroni, in scadenza e non è da escludere che la società che crede nelle sue potenzialità, possa prolungare il contratto all'estremo difensore e darlo in prestito purchè giochi.

Le difficoltà per alcune operazioni in uscita

Qualche difficoltà per le collocazioni di Gasparetto, da capire se rispetto allo scorso gennaio l'Imolese è ancora interessata e soprattutto Rubin. Poco spazio all'Alessandria per l'esterno e quella opzione di rinnovo con gli amaranto in caso di promozione , per la quale ha guadagnato il suo terzo anno di contratto con la Reggina. L'ingaggio può rappresentare un impedimento per molte società. Rolando e Garufo non dovrebbero avere problemi di collocazione in serie C, quasi chiuso il discorso con il Piacenza per Marchi. Resta il problema Mastour. Di Menez abbiamo già scritto. Il francese ha qualche richiesta dall'estero, l'ultima parola spetta a mister Aglietti.