Calciomercato: arrivano richieste per Menez, la Reggina valuta

Potrebbe finire dopo una sola stagione l'avventura di Menez in amaranto

E' stato l'elemento di spicco della campagna acquisti precedente, fortemente voluto dal presidente Luca Gallo ed arrivato alla Reggina dopo anni non particolarmente esaltanti. "Ho dormito per qualche anno, adesso ho ritrovato la voglia di giocare. Sono stato convinto dal presidente Luca Gallo, soprattutto dal punto di vista umano". Dichiarazioni forti alla prima uscita ufficiale del francese Jeremy Menez e che hanno subito scaldato gli animi dei tifosi amaranto.

Il grande avvio, il lento declino

Poi quella primissima parte di stagione esaltante, prestazioni e due gol nelle prime due gare, a seguire un lento declino ed un fastidioso atteggiamento che ha trasformato il più grande colpo dell'estate, quasi in un peso. Infortuni e diverse squalifiche, ma anche un rapporto complicato con Marco Baroni, tanto da far dichiarare al Ds Taibi, dopo l'arrivo del nuovo allenatore Aglietti, che qualora fosse rimasto il tecnico toscano, Menez sarebbe stato certamente ceduto. Ed a tale proposito, sono arrivate le prime richieste dall'estero (Turchia e non solo) per il calciatore che, ricordiamo, ha ancora due anni di contratto con la Reggina. La società sta valutando il da farsi. Si creassero le opportunità, Menez potrebbe lasciare gli amaranto ancor prima di iniziare la preparazione, anche se pare si sia orientati a volerlo comunque sottoporre all'attenzione di Aglietti e quindi far decidere l'allenatore.