Calciomercato: asse Reggina-Monopoli. Tre giocatori in ballo

La società amaranto lavora sulle contropartite tecniche

Si intensificano i contatti tra la Reggina ed il Monopoli. In parte come lo è stato anche la scorsa estate, con il Ds Taibi che ha iniziato i confronti parlando di Daniele Donnarumma, per poi portare in amaranto il duo Sounas-Paolucci. Per il primo una stagione da protagonista, collocato in diversi ruoli del centrocampo ha sempre risposto con grandi prestazioni, per il secondo poco spazio nell'arco del campionato, una rete, un rigore procurato e poco altro.

Paolucci è legato alla Reggina fino al 2022 e probabilmente è tra quei giocatori che faranno fatica ad ottenere una conferma, contrariamente al greco che, invece, per ammissione del direttore sportivo, sarà un punto fermo.

Dicevamo dell'asse Reggina-Monopoli. Perchè proprio Paolucci potrebbe tornare in prestito in terra pugliese, insieme al gigante buono Sarao, anche lui non molto utilizzato nel campionato da poco concluso. Per due movimenti in uscita, si spera di poterne ottenere uno in entrata. Neanche a dirlo, Taibi ci sta provando nuovamente per Daniele Donnarumma, l'esterno che piace da sempre e che si vuole portare in amaranto. La discussione è aperta, anche se sul calciatore c'è una buona concorrenza.