Cantante reggino si esibisce davanti all'Emiro del Qatar: "Sogno di diventare una rockstar"

Il giovane cantante reggino Andrea Greco è un eccellente studente della scuola internazionale Pearling Season di Doha e spera di realizzare il suo sogno di diventare una rockstar

Un sogno da realizzare. Il giovane reggino Andrea Greco sta realizzando una volta tutti i sogni che aveva sin da bambino, quando la passione per il canto è diventata una vocazione.

Nato nel 2004, Andrea ha mostrato sin dalla tenera età (5 anni)un ‘attitudine verso la musica, in particolare il verso canto.

Ha studiato canto in primo luogo a Reggio Calabria, successivamente è stato seguito da vari personaggi noti nel mondo dello spettacolo che gli fanno da vocal coach Luca Pitteri (è stato maestro di Amici di Maria de Filippi) e Giancarlo Genise (vocal coach dei vip).

Andrea è un eccellente studente della scuola internazionale Pearling Season di Doha e spera di realizzare il suo sogno di diventare una rockstar.

“Doha mi ha dato tante possibilità fino ad ora, la prima volta mi ha fatto cantare all inaugurazione del museo internazionale di Doha alla presenza dell Emiro Sheik Tamim bin Hamad Al Thani in diretta tv sul canale Al Jazeera e Bein Sport ed ora con questo importante evento del 26 settembre al Khalifa international.

Spero che anche l ‘Italia mi darà la chance di far conoscere le mie doti canore. Canto in lingua inglese ma sono fiero e orgoglioso di essere italiano”, racconta il giovane cantante reggino.

Sugli idoli musicali, Andrea non ha dubbi.

“Il cantante che mi ha sempre ispirato è Freddie Mercury. Adoro i Queen, spero un giorno do poter realizzare il sogno di conoscere il chitarrista Brian May. Tra i cantanti italiani, i miei preferiti sono Andrea Bocelli, Lucio Dalla e Baglioni “.

Seguici su telegramSeguici su telegram