Come preparare la "frittata di patate alla 'nduja"? Ecco la ricetta

La gustosissima frittata di patate alla 'nduja è un piatto della tradizione contadina calabrese ottimo sia come antipasto sia come contorno.

La gustosissima frittata di patate alla ‘nduja è un piatto della tradizione contadina calabrese ottimo sia come antipasto sia come contorno.

La frittata è spesso protagonista delle nostre tavole ed al suo interno potreste trovare gli ingredienti più disparati, questa volta abbiamo scelto per voi, nostri lettori, la ‘nduja, un vero e proprio simbolo dell’arte culinaria calabrese!

LA RICETTA

Ingredienti:

  • 1 kg di patate;
  • 2 cucchiai abbondanti di ‘nduja;
  • 1 uovo;
  • 30 gr di pecorino;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Olio evo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa lavate e lessate le patate. Scolatele e sbucciatele ancora calde e schiacciatele con uno schiaccia patate; aggiungete un pizzico di sale tenendo conto che sia il pecorino che la ‘nduja tendono ad insaporire le ricette cui vengono aggiunti.

A questo punto inserite la vostra purea di patate in una terrina ed aggiungete la ‘nduia precedentemente tenuta a temperatura ambiente per circa mezz’ora. Amalgamate bene fino a quando il composto risulterà omogeneo. Lasciate  freddare. A questo punto unire l’uovo intero, il pecorino grattugiato ed amalgamate ancora.

Una volta superate queste prime fasi iniziali, giunge il momento della cottura all’interno di una padella antiaderente. Mettere sul fuoco quest’ultima con un poco di olio evo, far soffriggere leggermente uno spicchio d’aglio intero, toglierlo e versare il composto di patate avendo cura di schiacciarlo compattandolo nella padella e dandogli così la forma di una frittata.

Quando sul lato a contatto con la padella si sarà formata una gustosa crosticina croccante, girate la frittata, aspettate che sia dorata anche l’altra parte quindi spegnere il fuoco. Prima di mangiare la frittata di patate alla ‘nduia, è bene attendere un poco sia per poterla tagliarla più agevolmente, sia per poter gustare al meglio il suo sapore. Ottima anche da fredda!

Seguici su telegramSeguici su telegram