Come si prepara l'impepata di cozze: la ricetta

Gustosa, succulenta, semplicemente squisita: ecco come preparare l'impepata

Gustosa, succulenta. Semplicemente squisita. “A ’mpepata e cozze”, l’impepata di cozze, piatto tipico della cucina napoletana, è una delle pietanze più semplici da preparare in cucina, ma allo stesso tempo, anche una tra le più buone e versatili, visto che può essere servita sia come antipasto, sia come secondo di pesce. L’impepata non vanta origini nobili, anche se si narra che Ferdinando I di Borbone re di Napoli, ne fosse ghiotto.

In passato, quando era consumata prevalentemente nelle regioni del Sud, era considerata un piatto povero, non degno di apparire sulle tavole dei vip. Ci pensò il cuoco salentino Vincenzo Corrado a sdoganarla, inserendo la ’mpepata nel suo ricettario “cuoco galante”. Come si prepara questa autentica ghiottoneria del mare? E’ presto detto.

La ricetta

Gli ingredienti:

  • 1500 gr. di cozze;
  • 1 spicchio d'aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • 1 limone;
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio d'oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Crostini di pane abbrustolito

Preparazione

Per prima cosa mi dedico alla pulizia della materia prima, raschio i gusci delle cozze e asporto la "barba" che fuoriesce dal loro interno. Riempio una grossa pentola d'acqua fredda salata e lascio le cozze a mollo per almeno una ventina di minuti, insieme a due metà di limone. Questo procedimento permette di spurgarle dai resti di sabbia. Prima di procedere, risciacquo le cozze in abbondante acqua fredda. Verso quindi un po' d'olio in un'ampia casseruola (anche un wok va bene) e metto a soffriggere l'aglio tritato a fiamma alta.

Unisco le cozze e innaffio di vino bianco. Aggiungo il pepe. Mantengo la fiamma alta per tutta la cottura, fino a quando tutte le cozze non si saranno aperte e parte del loro sugo non sarà evaporato. Cospargo con prezzemolo, lascio un altro paio di minuti  e ritiro dal fuoco. Tolgo la metà del sughetto di cottura, e bagno i crostini di pane abbrustolito. Servo il tutto ben caldo accompagnato da limoni tagliati a spicchi.