Da Milano a difesa dell'aeroporto dello Stretto 'Tito Minniti'

Nasce il comitato a difesa dell'aeroporto di Reggio Calabria

Si chiama ‘Difendiamo l’aeroporto dello Stretto da Milano’ il Comitato costituitosi ufficialmente nei giorni scorsi con l’obiettivo di rilancio, anche a distanza, del ‘Tito Minniti’.

Il gruppo è formato da residenti a Milano ed in altre zone della Lombardia ed alla carica di rappresentante è stato eletto, all’unanimità dal direttivo, il reggino Alessandro Panuccio.

Tra gli iscritti al Comitato ci sono anche cittadini originari di Messina, a significare che le sorti dello scalo aeroportuale stanno a cuore anche ai dirimpettai d’oltre Stretto. Il Comitato conta altresì migliaia di sostenitori sul social network, con un gruppo ed una pagina appositamente dedicata.

Il presidente Panuccio sottolinea:

“I punti su cui faremo battaglia sono ben precisi, intanto l’aumento dei voli da e per Reggio, oltre ad una scelta di orario comoda per l’utenza e, chiaramente la diminuzione delle tariffe. Quello che vogliamo far capire – sottolineano dal Comitato - è che c’è un’utenza che vive a Milano ed in Lombardia e che al pari di chi vive nelle province di Reggio e Messina è ben determinata e si vuole battere e si batterà per affermare il diritto sacrosanto alla mobilità. Si tratta di un vero e proprio esercito di cittadini che, se avesse la possibilità, tornerebbe con più frequenza nei luoghi d’infanzia e in quelli dei propri cari”.