Metro City, Ranuccio: '250 mila euro per far ripartire l'economia'

Il Consiglio Metropolitano ha approvato la salvaguardia degli equilibri di bilancio 2021/2023

Il Consiglio Metropolitano, riunitosi ieri pomeriggio a Palazzo Alvaro, ha approvato la salvaguardia degli equilibri di bilancio per le annualità 2021/2023.

Salvaguardia degli equilibri di bilancio

Il punto è stato illustrato dal consigliere delegato alle Finanze, Giuseppe Ranuccio, che sottolineato come, per la prima volta, «l’Ente si trova ad approvare un atto contabile così importante nei termini di legge e senza sfruttare alcuna deroga concessa, eventualmente, dal Governo».

 «Questa manovra – ha aggiunto – interviene in una fase storica delicatissima in cui la pandemia ha costretto a difficoltà enormi l’intero tessuto economico e produttivo del territorio. Oggi siamo nelle condizioni di migliorare le dotazioni strumentali per uffici e servizi dell’Ente con investimenti per 155 mila euro e di destinare altri 250 mila euro per far ripartire l’economia metropolitana nei sui gangli vitali: dal turismo, alla cultura, all’arte, fino alla promozione delle attività degli enti locali e delle associazioni impegnate negli ambiti sociali e sportivi». «Riteniamo – ha concluso Ranuccio - sia un aiuto importante in tanti settori che hanno particolarmente risentito della crisi imposta dal Covid».