Pesche al rum, il gusto della tradizione della Cremeria Sottozero - FOTO

Non hai ancora provato le gustose pesche al rum della Cremeria Sottozero? Ecco un piccolo assaggio 'visivo'.

Il gusto della tradizione. É la prima cosa a cui pensiamo quando tra le vetrine delle pasticcerie vediamo un dolce particolarmente legato alla storia culinaria calabrese. Dai viennesi ai torciglioni, passando per la pignolata, la ‘nsudda e la crema reggina, la selezione è veramente vasta e scegliere sembra quasi impossibile.

Ogni dolce ha, solitamente, una ‘stagionalità’. Il gelato ad esempio è di certo il più richiesto, ma ci sono altre specialità di Reggio Calabria che non passano mai di moda e sono ricercate tutto l’anno.

Fra queste vi sono le “Pesche dolci” al rum farcite con crema. Un dolce dal sapore inimitabile.

Succose, fresche, si sciolgono quasi in bocca e quelle della Cremeria Sottozero sembrano proprio ‘come quelle di una volta’. I reggini ne vanno matti ed i turisti, una volta provate non potranno più farne a meno.

Non le hai ancora provate? Ecco un piccolo assaggio ‘visivo’.

Seguici su telegramSeguici su telegram