Cade il tetto di palazzo Campanella, Morra: 'Poteva essere una strage'

"A Reggio Calabria è crollato il tetto di una struttura inaugurata solo 15 anni fa". Le parole di Nicola Morra

"Ops...A Reggio Calabria, così, come se nulla fosse, è crollato il tetto dell'auditorium del Consiglio Regionale, inaugurato nel 2005, cioè solo 15 anni fa".

Una constatazione che in tanti hanno fatto in questi giorni, ma che il presidente della Commissione parlamentare Antimafia ha deciso di rendere pubblica attraverso un post Facebook.

Sulla sua pagina, Nicola Morra ha scritto:

"È avvenuto ieri pomeriggio, e per fortuna, non essendoci nessuno nell'auditorium, dedicato a Nicola Calipari, non ci sono state vittime. Ma pensate se il crollo fosse avvenuto nel mentre di uno dei convegni o dibattiti che lì si sono spesso organizzati, sarebbe stata una strage!

Costruita neanche 20 anni fa, con polemiche importanti -in Calabria abbiamo la sede della Giunta Regionale a Catanzaro, quella del Consiglio a Reggio Calabria, con costi di gestione raddoppiati per tacitare le polemiche per il trasferimento del capoluogo di regione a Catanzaro 50 anni fa- la sede del Consiglio Regionale della Calabria continua ad esser un problema enorme".

Morra conclude:

"Ora si stanno facendo verifiche strutturali. Questo è lo stato di tante opere pubbliche....".