De Magistris : "Orgogliosi della candidatura di Marisa Garofalo, sorella di Lea"

Marisa Garofalo è la sorella di Lea, testimone di giustizia barbaramente uccisa dalla ’Ndrangheta

"La lotta alla barbarie mafiosa e ad ogni forma di violenza e di discriminazione, saranno al centro del nostro impegno per governare la Calabria, terra bellissima, ma anche martoriata dalle commistioni tra ‘Ndrangheta e politica. Siamo orgogliosi della candidatura nelle nostre liste di Marisa Garofalo, sorella di Lea testimone di giustizia, barbaramente uccisa dalla ’Ndrangheta. L o afferma Luigi de Magistris, candidato Presidente della Regione Calabria.

Marisa è donna e madre, da anni impegnata nella diffusione della cultura della legalità. Questa la sua dichiarazione per unirsi a noi in questa battaglia politica. "Insieme per una Calabria nuova, libera da sopraffazione, ingiustizie e malaffare”, le parole di Marisa Garofalo.