Reggina, Dionigi: 'Conosco Toscano e so bene cosa farà in serie B'

"Gli amaranto meritano la promozione. Il mister un top player"

In altra pagina del nostro giornale, Davide Dionigi ha raccontato una serie di aneddoti che hanno caratterizzato la sua esperienza, più volte ripetuta, in maglia amaranto.

"Nella scala dei meriti, Mimmo Toscano è certamente sul gradino più alto. Ha trovato la totale disponibilità dei calciatori e la collaborazione di Max Taibi, ma, ripeto, Toscano è un top player e direi che in questo primato gran parte del merito sia il suo. Ha avuto il grande sostegno della società che lo ha accontentato nelle scelte, la bravura è stata quella nell'applicazione dei concetti all'interno del rettangolo di gioco.

La Reggina ha giocato un calcio importante, innovativo, la squadra ha una sua identità, partite sbagliate poche o nulla, ha stradominato sul Bari e su tutte quelle che concorrevano per la serie B. Sono convinto che con Mimmo Toscano e questa società, la Reggina possa fare grandi cose anche in cadetteria. E conoscendo Mimmo, lui andrebbe a confermare quasi in blocco questo gruppo e poi puntellarlo in ogni reparto.

La mia paura è il momento che si sta vivendo. Per quello che mi riguarda io metto sempre al primo posto la salute e per tutto quello che sta succedendo soprattutto al nord, faccio fatica a pensare che ci siano le condizioni per riprendere. Se non si dovesse ripartire sarà difficile prendere qualsiasi decisione, perchè ci saranno comunque degli scontenti".