Regionali Calabria, Tansi fermo e deciso: 'Meglio soli che male accompagnati'

Il candidato Governatore per la Regione Calabria rimarca il taglio netto con quello che lui definisce il "Partito Unico della Torta"

Il candidato alle regionali Carlo Tansi si porta avanti  con fermezza battendosi per i suoi ideali. 'Non faremo alleanze o inciuci con alcun partito. Andremo avanti da soli alle prossime elezioni regionali dell'11 aprile' dichiara il candidato.

Tansi e le regionali: "Saremo fuori dai giri loschi della politica"

"Lo faremo le tre liste dei 72 candiati credibili, fuori dai loschi giochi della politica, che abbiamo presentato e per i quali abbiamo finito la raccolta delle firme. E con le altre liste che numerose si stanno aggregando".

"Spazzeremo via la vecchia politica"

"Non c'è bisogno di aggregarsi ai vecchi carrozzoni perchè i Calabresi ci daranno ampia fiducia e, cosi come è accaduto a Crotone, spazzeremo via la vecchia politica - di sinistra e di destra - che ha determinato lo sfacelo della Calabria. Meglio soli che male accompagnati!" conclude il candidato  Tansi.

Leggi anche: Tansi alla conquista della Calabria: apre la sede per le firme a Reggio