Ex Reggina protagonisti in serie A e non solo. Gol, eurogol e assist

Nelle tre categorie professionistiche tanti i calciatori che hanno vestito l'amaranto

Ristobottega

Dando uno sguardo ai tre campionati professionistici italiani, troviamo tanti ex calciatori della Reggina protagonisti, molti dei quali con un rendimento piuttosto alto. Il dato curioso dell’ultimo fine settimana riguarda non solo le prestazioni di alcuni di questi, ma addirittura la realizzazione di gol pesantissimi. Sabato sera il Verona ha “rischiato” di battere la Juventus, passando in vantaggio con un eurogol di Michael Folorunsho, una perla per potenza, tecnica e precisione. Colpisce di pieno collo, tra l’altro sinistro, e insacca la sfera all’incrocio dei pali, rete bellissima.

Fresco di rinnovo con il Monza, diventa grande protagonista della sfida al Milan anche il giovane Bondo. Solo tre spezzoni in maglia amaranto, giocatore che l’Ad della società brianzola Adriano Galliani aveva indirizzato alla Reggina, grazie all’amicizia con il Ds Taibi. Segna un grande gol con un tiro a giro di destro, consegnando di fatto alla sua squadra la vittoria a tempo quasi scaduto. Da segnalare poi l’assist di Fabbian ormai una pedina inamovibile nello scacchiere del sorprendente Bologna di Motta, collocato in quarta posizione.


Scendendo in serie B e andando qualche anno più indietro rispetto alla sua militanza con la Reggina, per la capolista Parma decide un gol di Delprato all’ultimo minuto del quinto di recupero con i ducali sempre più lanciati verso la conquista della serie A. Parma che ha in organico anche Di Chiara, Hernani e Charpentier.