Fase 2 a Reggio Calabria, giornata full immersion per la Giunta Falcomatà

Convocata d'urgenza la Giunta comunale per fare il punto sulla Fase 2

Manca una settimana esatta al 4 maggio. Non c'è tempo da perdere e il sindaco Giuseppe Falcomatà lo sa bene.

I cittadini hanno il bisogno e sentono la necessità di comprendere i dettagli della Fase 2 per poter gestire al meglio la famosa 'ripartenza'. Come poter riaprire le proprie attività, come spostarsi in città e tra i Comuni e in che modo, per i tanti commercianti, sarà possibile soddisfare i propri clienti?

Gran parte delle risposte sono già arrivate ieri sera attraverso le parole del premier Conte che durante la conferenza stampa ha dichiarato 'Se ami l'Italia mantieni le distanze'.

Ma i dettagli, quelli, li dovranno spiegare i sindaci delle città, adottando eventualmente nuove misure, più restringenti, laddove necessario.

Proprio per approfondire il tema 'Fase 2', il primo cittadino di Reggio Calabria ha convocato d'urgenza la sua Giunta per accogliere e proporre idee al fine di informare successivamente tutti i cittadini e condividere le scelte con la città.

Una vera e propria full immersion dunque per i componenti della Giunta comunale che, a partire da questa mattina (ore 9:00), dovranno sciogliere i tanti nodi della 'Fase 2' che interessano tutti i settori della città.