Giovanni Latella sulla riqualificazione del Granillo ed il futuro della Reggina

"Nuovo incontro con l'amministratore giudiziario Katiuscia Perna. Il club sta lavorando sulla procedura di iscrizione"

Nell'intervista realizzata con il delegato allo sport per il Comune e la Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giovanni Latella, c'è stato spazio anche per un passaggio sulla Reggina, il suo futuro e lo stadio Granillo:

Il futuro della Reggina

"Sulla Reggina sono abbastanza fiducioso. E' un patrimonio della città che insieme al blasone della società va conservato, oltre a dare lavoro a circa cento persone tra dipendenti e collaboratori. Bisogna necessariamente salvarla e faremo di tutto perchè ciò avvenga. Noi come amministrazione siamo attenti, seguiamo passo dopo passo la vicenda e rimaniamo in contatto costantemente con l'avvocato Katiuscia Perna con la quale in questa settimana ci sarà un ulteriore aggiornamento. Ci sono diversi soggetti interessati anche fondi esteri. La segreteria generale del club si sta muovendo per l'iscrizione e noi stiamo fornendo la documentazione richiestaci per quello che riguarda la disponibilità del Granillo".

Riqualificazione Granillo

"A proposito di Granillo, all'interno del Pnrr sono stati chiesti 4milioni di euro per la sua riqualificazione. Si punta alla copertura nel settore di Tribuna Est, vogliamo renderlo esteticamente più bello anche all'esterno e maggiormente vivibile nel suo interno. Intendiamo organizzare incontri di livello internazionale e per farlo è necessario che il Granillo sia attrezzato sotto tutti i punti di vista".