Quasi sold out il debutto di 'Opera': il programma dell'inaugurazione

Nel rispetto delle misure anti-Covid l'ingresso all'inaugurazione sarà contingentato ed avverrà previa prenotazione

Sarà inaugurata il 12 e il 13 settembre Opera, la nuova installazione permanente di arte pubblica di Edoardo Tresoldi sul lungomare Falcomatà di Reggio Calabria, promossa e commissionata dal Comune di Reggio Calabria, finanziata con risorse FSC 2014-2020 Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Reggio Calabria delibera CIPE n. 26/2016. In occasione del week end di inaugurazione si terrà una serie di eventi gratuiti di musica, performance e poesia.

"Purtroppo le prenotazioni per gli eventi di sabato 12 settembre (dalle 22.00 in poi) sono chiuse per esaurimento dei posti disponibili. Avremmo voluto rendere gli eventi aperti a tutti ma le limitazioni delle misure anti Covid-19 non ce lo hanno permesso. Rimangono ancora alcuni posti per domenica 13 settembre. Giovedì 10 settembre comunicheremo le prenotazioni confermate per entrambe le giornate. Grazie per il vostro entusiasmo".

A scriverlo, in un post su Facebook, pubblicato pochi minuti fa, è il creatore dell'installazione permanente Edoardo Tresoldi.

Opera nasce per celebrare la relazione contemplativa tra il luogo e l’essere umano attraverso il linguaggio architettonico classico e la trasparenza della Materia Assente, espressa tramite la rete metallica.

L’architettura aperta - composta da un colonnato di 46 colonne che raggiungono gli 8 metri di altezza all’interno di un parco di 2.500 mq - offrirà un nuovo monumento attraversabile e completamente fruibile a cittadini e visitatori. L’installazione si inserisce all’interno di uno dei più ampi spazi pubblici europei e si propone come un nuovo landmark del territorio.

PROGRAMMA

Sabato 12 settembre

h 18.30 / Inaugurazione
h 19.15 / Installazione sonora di Teho Teardo (Tramonto, 20')
h 21.30 / Installazione sonora di Teho Teardo (Notte, 20')
h 22.00 / Franco Arminio
h 23.00 / Guido Maria Grillo con Francesco Loccisano e Fabio Macagnino / live

Domenica 13 settembre

h 10.00 / Installazione sonora di Teho Teardo (Mattino, 20')
h 19.15 / Installazione sonora di Teho Teardo (Tramonto, 20')
h 21.00 / Installazione sonora di Teho Teardo (Notte, 20')
h 21.20 / Lara Chiellino in “Il canto dei nuovi emigranti” di Franco Costabile / poesia
h 21.45 / Daniel Cundari in “Estrema Sete, Tempio della lingua e del corpo”, musiche di Jo Di Nardo, evocazione del fuoco di Francesco Speciale / performance
h 22.40 / Livio e Manfredi / live
h 23.40 / Installazione sonora di Teho Teardo (Notte, 20')

Gli eventi, a numero chiuso e su prenotazione, si svolgeranno nel rispetto delle misure anti Covid-19 e potranno subire variazioni in base alle misure applicabili di emergenza sanitaria.