Reggio, ampliata l'offerta della Mediterranea. Zimbone: 'Non ci siamo mai fermati'

Il rettore dell'Università Mediterranea comunica le novità per il prossimo anno. Ampliata l'offerta formativa con nuovi servizi

La ritrovata normalità passa anche e soprattutto dal mondo studentesco.

La scuola e l'università in particolare si preparano ad affrontare il nuovo anno e al graduale ritorno in aula in presenza. Questa mattina, presso l’Aula Magna Quistelli dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’offerta formativa a.a.2021/22 nonchè di tutti i servizi offerti agli studenti.

"Adesso i corsi di studi sono 23 con 48 percorsi curriculari, 5 corsi di dottorati di ricerca e tante altre attività post laurea - spiega il rettore prof. Marcello Zimbone - L'offerta che oggi presentiamo è il frutto del lavoro fatto in silenzio in questo periodo. L'offerta formativa si è ampliata e l'università, in questo anno e mezzo, non si è mai fermata. Adesso vedranno la luce una serie di iniziative che non riguardano soltanto i corsi di studi ma anche con il mondo delle imprese e delle istituzioni".

Previste, infatti, oltre alle novità che riguardano i corsi di laurea, anche alcune iniziative che abbracciano l'intero territorio.

"Ci sarà ad esempio un Campus sull'innovazione al quale stiamo lavorando da due anni. Accanto a questo stiamo cercando di potenziare le capacità d'alloggio degli studenti riqualificando alcune strutture ed acquisendo alcuni edifici al patrimonio immobiliare".

Tanta carne al fuoco dunque che finalmente l'Università Mediterranea riesce a comunicare ai propri studenti.

"Ringrazio tutto il mondo studentesco che in questo anno e mezzo ha dimostrato grande maturità e pazienza.

Per il prof. Zimbone inoltre 'fare rete' è l'obiettivo principale dell'Università Mediterranea.

"Fare rete è fondamentale per una università. Solo attraverso la rete vengono fuori idee innovative e la Mediterranea vuole ancora di più fare rete per far conoscere sempre di più il nostro know-how".