Iscrizioni serie C: torna il derby di Sicilia, ma l'isola perde una squadra

Le problematiche in Lega Pro non mancano. Si iscrivono Teramo e Potenza

Il 5 agosto (ieri), scadeva il termine per l’iscrizione al campionato 2020/2021. Adesso è ufficiale: Catania e Palermo si sono regolarmente iscritte alla prossima serie C. Le attese c'erano soprattutto per la nuova cordata che ha rilevato gli etnei, che ha invece versato regolarmente sul conto i soldi richiesti per la copertura degli stipendi e non solo. Ovviamente c'è da aspettare secondo regolamento il parere della Co.vi.soc. che dovrebbe ratificare ufficialmente l'iscrizione.

Torna tra i professionisti il Palermo dopo il fallimento e la ripartenza dalla serie D. Torna con grandi ambizioni e la voglia di scalare di categoria per raggiungere quanto prima possibile palcoscenici più importanti. E per un derby di Sicilia che si ripropone come ai bei tempi, una siciliana saluta invece dopo tre stagioni nelle quali ha sempre raggiunto i propri obiettivi. Parliamo della Sicula Leonzio che, insieme al Siena, non ha presentato la documentazione per l'iscrizione al prossimo campionato di serie C.

Si iscrivono Teramo e Potenza, nonostante i loro presidenti avessero annunciato  la rinuncia.