Stazione di S. Caterina, nasce la libreria condivisa dedicata al poeta Balia

Una figura storica di Reggio Calabria, punto di riferimento di una generazione con il suo chioschetto di libri nella piazza di San Giorgio al Corso

Anche in questo periodo di "tempo sospeso", la cultura, nella stazione Fs di S.Caterina, non si ferma.

Riscontriamo nella giornata di oggi, con sorpresa ed ammirazione, un grande movimento di libri nella libreria posta all'ingresso della Stazione. Infatti qualche illustre cittadino, ha riempito gli scaffali della casetta in legno, con libri di grande pregio, ciò significa che una buona parte della città ha sete di cultura.

Alla ripresa delle attività, che ci auguriamo avvenga presto, dedicheremo lo spazio "Libri in Libertà" al Poeta Balia, figura storica della nostra città, che va ricordata per i suoi modi gentili e per la sua profonda cultura: è stato un punto di riferimento, soprattutto all'inizio di ogni anno scolastico, di una generazione con il suo chioschetto di libri, accanto alla Chiesa di S.Giorgio al Corso.

La stagione di Incontriamoci Sempre ripartirà con questo ricordo e con i suoi capisaldi come la Rassegna Calabria D'Autore, i corsi Tarantelle del Sud, i corsi di strumenti della tradizione popolare ed  altre
iniziative, che sono già in cantiere.