Mecacci post Iul Roma: "Dedico questa vittoria ai tifosi neroarancio"

Il coach neroarancio tesse le lodi dei giocatori auspicando in un rinforzo. Ha dedicato la vittoria ai tanti tifosi sparsi per il mondo

Il coach delle Viola Reggio Calabria si è presentato in sala stampa soddisfatto per la vittoria, dispiaciuto per le condizioni fisiche del roster:

"La situazione è critica non abbiamo i giocatori nè per allenarci nè per giocare, detto ciò abbiamo fatto un'ottima partita difensiva. Siamo comunque in grande difficoltà. Abbiamo fatto un passo in avanti rispetto a Scauri a sette giornate dalla fine, è il giusto riconoscimento per una squadra sventrata nella mente e nel fisico. Voglio dedicare questa vittoria ai tifosi, in particolare al Supporter Trust ed a coloro che a Valmontone hanno applaudito nonostante la sonora sconfitta".

Il momento neroarancio

"Nelle ultime undici partite abbiamo disputato 7 match con 7 giocatori. Lo hanno capito tutti, in particolar modo a Valmontone e qualunque sia il mio futuro prima di sentirmi un buon allenatore mi sentirò una persona migliore dal punto di vista umano, gli applausi rimarranno incisi nei miei ricordi. Daremo ancora di più da ora in poi per fare il secondo regalo a questa città oltre ad aver dato un gruppo di uomini davvero validi vogliamo raggiungere i playoff. Sicuramente quello che abbiamo fatto è anche merito dei nostri meravigliosi tifosi. E' chiaro che con un rinforzo riusciremmo a fare tutto più facilmente. Speriamo in un movimento dalla A2 alla B o quanto meno due giocatori "da allenamento" ".