Modena: la situazione infortunati e la presunta lite Tesser-De Maio

Il prossimo avversario della Reggina alle prese con alcuni problemi non solo di classifica

Tre punti in classifica per il neo promosso Modena e la Reggina capolista come prossimo avversario. Su tuttomodenaweb.com si fa il punto sugli infortunati e la questione De Maio:

La situazione infortunati

"E’ rientrato ufficialmente in gruppo Fabio Gerli che si è unito ai compagni per la ripresa degli allenamenti in vista del match contro la Reggina e ha preso parte anche alla partitella e alla fase tecnico-tattica del lavoro. Si può quindi pensare che per sabato sarà recuperato e potrà sicuramente essere a disposizione almeno per la panchina o anche per partire dal primo minuto ma non per giocare forse tutta la partita. Niente da fare per Gargiulo che starà fuori come minimo un paio di settimane, mentre Armellino nonostante qualche sofferenza si è allenato col gruppo. 

Stesso discorso vale per Marsura che sta recuperando e nonostante non sia ancora al 100% è regolarmente in gruppo e sarà disponibile sabato. Per quanto riguarda Cittadini, il difensore centrale si è allenato a parte senza coperture per il naso a cui aveva preso una botta che lo aveva costretto a lasciare in anticipo la Nazionale Under 21. Per sabato dovrebbe essere regolarmente convocato, sarà solo da decidere se munirlo di una classica mascherina o meno".

La diatriba Tesser-De Maio

"Ancora alle diplomazie la situazione di Sebastien De Maio. Il giocatore era stato messo in disparte e nemmeno convocato per il match di ‘Marassi’ contro il Genoa per una presunta lite con Tesser che non aveva gradito una risposta del difensore centrale e, d’accordo con la società, lo aveva escluso dalla trasferta. Da allora il giocatore si allena in disparte e probabilmente salterà anche la partita di sabato contro la Reggina".