Lutto nel mondo del calcio, incidente mortale per il difensore del San Luca Pezzati

Il triste episodio è avvenuto nella notte del 22 febbraio. Il San Luca piange il difensore giallorosso Pezzati

Una tragedia si è consumata nella notte che ha scosso tutta la comunità di San Luca e della Serie D. Come riportato da Ansa, il giocatore Marco Pezzati è stato estratto morto dalle lamiere della sua auto.

L’incidente sarebbe avvenuto nella notte del 22 febbraio sulla Statale 106 nei pressi di Isca sullo Ionio, in provincia di Catanzaro. Il veicolo si è ribaltato dopo l’uscita involontaria dalla carreggiata. Accertamenti ancora in corso.

Ristobottega

Il 31enne non aveva giocato nell’ultima sfida casalinga contro il Siracusa a causa di una squalifica di tre giornate da scontare.

A confermare questo tragico incidente che ha colpito il giocatore del San Luca Marco Pezzati, il suo ex club, la Sangiovannese.

Di seguito la nota dei toscani:

“La ASD SANGIOVANNESE 1927 e il Comitato Biancoazzurro si stringono con il più profondo cordoglio e sostegno attorno ai familiari, amici e conoscenti di Marco Pezzati.

Difensore centrale classe 93, 22 presenze con la maglia azzurra tra dicembre 2015 e novembre 2016. Marco era un giocatore del San Luca, società di serie D in provincia di Reggio, il tragico evento si è consumato questa notte Sulla statale 106 a Isca sullo Ionio”.

Nessun comunicato è ancora pervenuto dalla sua società di appartenenza, il San Luca, chiaramente scosso da questo episodio.

La redazione di CityNow si stringe al dolore della famiglia e porge le più sentite condoglianze.