La Myenergy Ko contro Molfetta. Ai neroarancio non riesce la rimonta

La squadra di Cigarini prova invano ad agganciare gli ospiti sul finale di partita

La Pallacanestro Viola ha affrontato nella quinta giornata di Play In Gold, nella sfida casalinga, Molfetta. I pugliesi reduci da una vittoria tra le mura amiche contro l’Orlandina, si trovano primi in classifica. Reggio Calabria parte bene, l’inerzia del match cambia a favore di Molfetta, la rimonta ai neroarancio non riesce, negli ultimi minuti sono diversi i tentativi di tiro non finalizzati dai ragazzi di coach Cigarini. Si fa dura a tre giornate dal termine per l’accesso ai Play Off.

PRIMO QUARTO

Ristobottega

I primi tre punti del match sono di Binelli, risponde Stefanini. A Formica, risponde Maksimovic da tre (6-4). Aramburu guadagna la lunetta, fa due su due. Tyrtyshynk da tre per il 9 a 6 dei padroni di casa. Stefanini e Formica, piazzano due triple consecutive. Tyrtyshynk subisce fallo, fa zero su due. La tripla di Binelli riporta in pareggio la partita (12-12). Tyrtyshynk da tre. Formica da sotto segna e guadagna un supplementare, che trasforma. Diversi errori per compagine. Punteggio fermo sul 15 a 15. Time Out di squadra. Aramburu da sotto. Formica segna e guadagna la lunetta, trasformando il libero disponibile porta il punteggio sul 15 a 20. Seck dopo vari tentativi offensivi della Viola trasforma in sospensione e guadagna un libero, che trasforma. Gloria per i pugliesi, si chiude su l 18 a 22 la prima frazione di gioco.

SECONDO QUARTO

Seck per la Viola, Formica e poi Sirakov per gli ospiti. Simonetti su assist di Seck (22-26). Aramburu da tre. Time Out chiamato da Cigarini. Stefanini dalla lunga distanza. Gloria da sotto per il +12 degli ospiti, risponde Aguzzoli. Binelli per la Viola da due, in allontanamento. Tyrtyshynk guadagna la lunetta, fa uno su due (27-34). Sirakov per Molfetta, Aguzzoli da due. A Sirakov, risponde Maksimovic da tre. Stefanini per Molfetta, Cigarini chiama Time Out. Formica fa zero su due. Si va all’intervallo lungo sul 32 a 40.

Ristobottega

TERZO QUARTO

Un errore per compagine. Calisi per Molfetta. Stefanini per i pugliesi. Formica guadagna la lunetta, fa due su due. Cessel da sotto, risponde Aramburu. Diversi errori per compagine. Stefanini da tre, risponde Tyrtyshynk. Aguzzoli penetra per il 38 a 51. La tripla ti Binelli riapre il match, la Viola si porta sul -10. Aramburu fa due su due (41-53). Formica nell’azione successiva ai liberi uno su due. Tyrtyshynk per il 43 a 54. Sirakov dalla lunga distanza, risponde Binelli. Aramburu fa due su due. 46 a 59 a 2:41 dal termine. Maksimovic per il 48 a 59. Tyrtyshynk per il -9 neroarancio. Time Out chiamato da Carolillo. Aramburu per Molfetta, risponde Cessel. Si chiude il terzo quarto con diversi tentativo di tiro per compagine, 52 a 61 il punteggio.

ULTIMO QUARTO

Maksimovic ruba palla e va a canestro, per il -7 dei padroni di casa. Simonetti per il 56 a 61. Aramburu segna, risponde Cessel. Tyrtyshynk attacca il ferro per il -3 della Viola. Sirakov da tre, risponde Simonetti. Paglia in penetrazione. Tyrtyshynk fa due su due (64-68). Time Out di coach Cigarini. Aramburu dalla lunetta fa zero su due. Nell’azione successiva Aramburu subisce un altro fallo e fa due su due. Tyrtyshynk da tre per il 67 a 70. Il pubblico del PalaCalafiore acclama i suoi beniamini. Aramburu segna per Molfetta, risponde Binelli da tre. 70 a 72 a 2:20 dal termine. Due tentativi di triple dei neroarancio. Aguzzoli guadagna la lunetta, fa uno su due. Time Out di squadra a 1:27 dalla fine (71-72). Seck perde palla. Stefanini subisce fallo fa due su due. Time Out di Cigarini. A poco più di 10 secondi da tre, Tyrtyshynk sbaglia da tre sul 71 a 74. Time Out di Coach Cigarini. Altro tentativo di tiro non finalizzato per la Viola, si chiude così la partita sul risultato di 71 a 74.


Il tabellino

Myenergy Reggio Calabria-Dai Optical Molfetta 71-74 (18-22,14-18,20-21,19-13)

Myenergy:Aguzzoli 7, Simonetti 8, Konteh, Maksimovic 7, Mavric, Mazza, Cessel 4,Seck 5,Binelli 17,Pucinotti,Tyrtyshnyk 23, Russo.All Cigarini Ass D’Agostino

Molfetta:Sadreika, Formica 16,Giorgini,Gloria 8,Calisi 4,Stefanini 17, Aramburu 17, Paglia 2,Annese, Mezzina,Sirakov 10.All Carolillo Ass Di Vittorio

Arbitri Filesi di Chiaramonte Gulfi e Lorefice di Ragusa.