Sposami Fair, un grande successo. Moscato: 'Vi aspettiamo per realizzare i vostri sogni'

L'atelier di via del Torrione ha presentato la nuova collezione sposa, sposo e cerimonia

Sposami Fair non poteva essere che un successo. L'evento organizzato da Patrizia Sorrentino per il gruppo Epoche che ha visto protagonista l'atelier Sposami di Reggio Calabria si preannunciava magico e, infatti, non ha disatteso le aspettative degli ospiti.

Il successo di Sposami Fair

Sarà stato per la location da sogno del Casale Tramontana o per l'impeccabile allestimento e la cura dei dettagli di ogni genere, dal trucco ai capelli, la "non sfilata" pensata per presentare la nuova collezione sposa, sposo e cerimonia ha incantato i presenti, facendoli divertire come, forse, non accadeva da tempo.

"Abbiamo cercato di creare un evento diverso - ha spiegato l'art director Patrizia Sorrentino ai microfoni di CityNow. Non è stata la solita sfilata e questo era proprio il nostro obiettivo. Abbiamo creato un'atmosfera particolare, davvero speciale e se tutto questo è stato possibile lo si deve alla collaborazione di alcuni trai migliori professionisti reggini del settore wedding.

Attraverso Sposami Fair si è creata una fantastica sinergia tra me, Davide e Anna. Con la nostra proposta siamo riusciti a coinvolgere anche gli altri: da Alfredo Muscatello che si è occupato della fotografia, ad Enzo Destefano di Fiori Desna che ci ha aiutato a realizzare gran parte della coreografia insieme all'event planner Rossella Delfino.

Speriamo che l'evento abbia divertito i nostri ospiti - ha concluso Patrizia Sorrentino - e, soprattutto, che la serata sia rimasta un po' impressa nel loro cuore".

Durante il bellissimo evento organizzato dall'atelier l'attenzione è stata catturata anche dalla partecipazione di due ospiti speciali: Veronica Palacios e Javier Guiraldi, ballerini di tango di fama internazionale, arrivati da Barcellona direttamente nella città dello Stretto per Sposami Fair.

Moscato: "La nostra ripartenza in allegria"

"Non potevamo che riprendere, dopo un anno molto particolare, mettendo al centro dell'evento la felicità dei nostri avventori. Con Sposami Fair - ha detto Davide Moscato di Epoche - abbiamo voluto creare un momento di gioia condivisa. La nostra "ripartenza" non poteva essere che questa.

Abbiamo cercato di riconquistare, nei limiti del possibile, ciò che ci era mancato nell'ultimo anno e da qui è nata un'iniziativa mozzafiato che ha visto, tra gli altri, la collaborazione di Antonella Palmisano per il make up e degli hairstylist Giuseppe Rotilio e Giovanni Barcella.

Sposami Fair è divenuto realtà grazie alla collaborazione dei tanti esperti che ci hanno affiancato e per la preziosissima organizzazione e direzione artistica della event manager Patrizia Sorrentino che, giorno e notte, per circa due mesi ha lavorato per creare esattamente ciò che ci eravamo prefissati: una non passerella.

Guarda il video

 

Adesso non resta che venirci a trovare da Sposami, in via del Torrione 48".

Foto di Alfredo Muscatello