Enrico Letta nuovo segretario Pd: gli auguri di Nicola Irto

L'ex Premier è stato eletto nuovo Segretario del Partito Democratico e, dalla Calabria, sono giunti immediatamente gli auguri del candidato Presidente alla Regione

Il posto che, per anni, è stato di Nicola Zingaretti è stato appena assegnato ad Enrico Letta. L'ex premier che, questa mattina, ha parlato al Nazareno durante l'assemblea nazionale del Partito Democratico, è stato eletto con 860 voti a favore, 2 contrari e 4 astenuti.

Gli auguri di Nicola Irto

Componente della direzione nazionale del Pd e candidato alla presidenza della Regione Calabria, Nicola Irto ha commentato così l'elezione del nuovo segretario:

“Auguri di buon lavoro e in bocca al lupo al nuovo segretario del Partito democratico Enrico Letta. Sono sicuro che, con la sua guida, il Partito democratico potrà crescere e restare punto di riferimento per gli italiani, aprendosi molto ai giovani. Con Letta segretario il Pd dovrà diventare sempre più un partito riformista ed europeista, autorevole a Bruxelles e presente sui territori, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno dove si gioca una partita decisiva per il futuro”.

Il tema delle donne

I giovani, però, non sono l'unico punto, apparentemente, fermo dell'ex Presidente del Consiglio. Nel suo discorso, più volte citato sui social dove all'alba e in seguito poco prima dell'inizio, Letta non ha nascosto la tensione e l'emozioni, c'è spazio per le donne:

"Vorrei che oggi la discussione non si chiudesse ma iniziasse. Domani presenterò un vademecum di idee da consegnare al dibattito dei circoli per due settimane. Ne discutiamo insieme e poi facciamo sintesi in una nuova assemblea. Lo stesso fatto che sia qui io e non una segretaria donna dimostra che esiste un problema sulla parità di genere. Io metterò al centro il tema delle donne: è "assurdo" che sia un problema".