Omicidio a Catona, parente della vittima si presenta in Questura

L'uomo che ha ucciso Francesco Fiume si è costituito poco dopo in Questura

Si è costituito poco dopo aver freddato, con un colpo di pistola alla testa, un suo vicino parente.

Si chiude così la tragedia di questo pomeriggio che ha scosso l'intero quartiere di Catona.

Giuseppe Sicari, l'autore dell’omicidio del 45enne Francesco Giuseppe Fiume, si è presentato volontariamente in Questura, costituendosi.

In corso gli interrogatori da parte degli inquirenti per comprendere i motivi del folle gesto, anche se, stando alle prime informazioni, sembrerebbe che ci sia stata una lite tra i due.

La Polizia sta lavorando, sotto la direzione della Dda, per ricostruire l’esatta dinamica dell’omicidio.