Basket - Disco verde al bilancio in assemblea dei Soci del Supporters Trust

Dall'approvazione dei bilanci alla fase programmatica. Il consiglio direttivo si è arricchito dell'ingresso di Alessandro Fosco

Il Supporters Trust riprende il suo cammino, come sempre step by step, il nuovo corso dei neroarancio è stato caratterizzato nell'ultimo campionato da una salvezza e dal raggiungimento dei playoff. L'azionariato popolare è di fondamentale supporto per la Pallacanestro Viola. E' necessario per ripartire ancor meglio, sarà indispensabile prima avere le carte in regola. In tal senso si è svolta, in data 30 giugno, l'assemblea dei soci del Supporters Trust.

In apertura dei lavori il Presidente Gabriele Calabrò ha relazionato sulle alle attività svolte durante l'ultimo anno associativo: dal I Trofeo Rebecca Cuzzucoli, alla manifestazione "Minibasket Summer Day" che ha visto il coinvolgimento di numerosi bambini della Città Metropolitana, mantenendo il focus su attività a supporto della Viola sia da un punto di vista logistico che gestionale.

Dall'approvazione dei bilanci alla fase programmatica: tante sono state le idee condivise che saranno da spunto alla programmazione che il Direttivo dovrà poi rendere azioni concrete da realizzare coinvolgendo tutti i soci e la Città.

Direttivo che si è arricchito dell'ingresso di Alessandro Fosco: elezioni che hanno visto una bella partecipazione dei soci, aspetto sano e significativo dell’associazionismo. Un grazie particolare va agli altri candidati per essersi messi in gioco, faremo in modo di approfittare del vostro prezioso contributo.

Rimboccarsi le maniche con maggiore slancio è l’auspicio e la volontà per realizzare tante nuove iniziative del Supporters Trust.