Pallacanestro Viola, il presidente chiama a raccolta la città: 'Tifosi ed istituzioni, abbiamo bisogno di voi'

La società neroarancio necessita del supporto di Reggio Calabria

La Pallacanestro Viola consapevole del ritardo relativo alla comunicazione della programmazione della prossima stagione sportiva, informa di aver avviato nelle scorse settimane diversi colloqui istituzionali con la Città di Reggio Calabria, la città Metropolitana e incontri con esponenti politici cittadini espressione del nostro territorio in regione e al parlamento. Ha inoltre avviato positivi incontri con la Camera di Commercio e li avvierà a breve con Confindustria. Lo scorso campionato conclusosi con il raggiungimento dei playoff si è rivelato esaltante  e difficile  e il campionato che ci aspetta lo sarà a maggior ragione.

L'appello del Presidente Laganà

 “Siamo consapevoli delle difficoltà cui stiamo per andare incontro, l’inserimento nel girone Nord ha appesantito quello che sarà l’esborso economico e complicato l’aspetto gestionale. Abbiamo ritenuto doveroso rivolgerci alle istituzioni locali e continuare a lavorare nel silenzio alla ricerca di risorse utili al perseguimento dei nostri obiettivi. Da più parti i nostri tifosi ci chiedono risposte che non abbiamo soddisfatto nell’attesa di poter dire che sí, finalmente, tutti insieme eravamo pronti a partire contando sul vostro appoggio e supporto. Vogliamo intanto ringraziare gli sponsor che ci hanno sostenuto nella scorsa stagione e quelli già pronti a supportarci nella stagione 22/23. Vogliamo ringraziare i nostri partner, sempre disponibili al dialogo e alla collaborazione fattiva e tutti coloro che in queste settimane ci hanno mostrato sollecitudine e vicinanza.
Il progetto nato ormai tre anni or sono da un gruppo di tifosi e che ha consentito alla città di Reggio di poter avere una squadra di basket cittadino in un campionato nazionale, per crescere ulteriormente necessita di altre sinergie e maggiore collaborazione. Tanto è stato fatto e tanto potremo ancora fare insieme. Chiediamo ai tifosi neroarancio, alla città di Reggio, ai rappresentanti istituzionali vicinanza e supporto per compiere tutti insieme questo ulteriore passo in avanti perché  per poter proseguire diventa imprescindibile il supporto istituzionale e cittadino”.