Pallacanestro Viola, il nuovo play è un giovane reggino DOC

Playmaker moderno, atletico e con ampia visione di gioco, metterà il suo talento a disposizione del neonato team reggino

La Pallacanestro Viola affida la cabina di regia al playmaker classe ’95 Fortunato Barrile, giocatore cresciuto cestisticamente nella Viola Reggio Calabria prima di calcare parquet importanti nella serie C nazionale.

La dirigenza della società neroarancio si è assicurata le prestazioni di un ragazzo reggino DOC che, nonostante la giovane età, è già esperto della massima categoria regionale avendo militato nel Val Gallico, Vis Reggio e nella scorsa stagione nella Scuola Basket Viola.

Playmaker moderno, atletico e con ampia visione di gioco, metterà il suo talento a disposizione del neonato team reggino.

Queste le prime dichiarazioni di Fortunato dopo essersi legato alla Pallacanestro Viola:

“Sono entusiasta di questa opportunità. Il progetto serio ed ambizioso nato dalla passione dei tifosi rappresenta uno stimolo aggiuntivo per noi giocatori a dare il massimo impegno in questo campionato”.

Benvenuto a bordo, Fortunato!!

Seguici su telegramSeguici su telegram