DGR Reggio: musica, risate e tanto divertimento. Svelati altri dettagli del programma

La città di Reggio Calabria ha abbracciato il raduno attorno al quale si sviluppa una campagna di donazioni a livello mondiale

Non tutti sanno che al DGR si arriva presto perché il DGR non è solo un ride. Ecco, dunque, che il comitato organizzatore ha scelto di rendere noti alcuni dettagli dell'evento in programma per domenica 22 maggio a Reggo Calabria.

Il DGR sbarca a Reggio Calabria

Dalle 8:30 alle 10:30 Musica swing dal vivo, Pasquale Caprì, spettacoli, foto, votazioni, e tantissimi Gentlemen Rider che invaderanno il lungomare più bello d'Italia.

Che il DGR fosse un richiamo non solo per gli appassionati delle due ruote e degli amanti dello stile si sapeva; si sapeva anche che il DGR fosse un richiamo per le famiglie, per le scuole e per coloro che amano sorridere e non solo sotto ai baffi; ma in pochi si sarebbero aspettati una adesione così vasta per la prima edizione reggina del The Distinguished Gentleman's Ride.

Al momento, a distanza di poco più di 10 giorni dallo start, sono oltre 170 gli equipaggi già iscritti ed il numero delle adesioni continua a salire inesorabile.

Alle adesioni delle gentildonne e dei gentiluomini provenienti da ogni dove, anche dall'estero dove l'inserimento della città dello Stretto ha destato molta curiosità, si associano anche diversi personaggi, associazioni ed aziende che, generosamente e spontaneamente, nonostante i tempi di crisi, hanno deciso di investire sull'evento benefico su due ruote più famoso al mondo.

Il programma dell'evento

Ancora in pochi sanno che il bello del DGR parte dalla mattina presto, ben prima di accendere i motori.

Si partirà alle 8:30 con l'apertura dei check-in dove ogni Gentleman dovrà dimostrare il QR testimoniante l'iscrizione (gratuita) per accedere con il suo mezzo nel magnifico scenario dell'Arena dello Stretto "Ciccio Franco" dove immortalerà il suo mezzo di fronte ai diversi giurati, perché ci sono anche tantissimi premi per i rider!

Subito dopo aver effettuato la registrazione, e prima della foto, ci sarà un intero staff di "Hair Fashion Shop" che diretto da Rocco Cento, noto cultore di barbe ed acconciature, si occuperà del setup ideale dei gentiluomini e delle gentildonne che, arrivando con il casco in testa, avranno sicuramente bisogno di qualche accorgimento prima di essere immortalati con la loro moto ed i loro abiti eleganti davanti alla Dea Athena.

Subito dopo la foto verranno accolti da un ottimo caffé ed una squisita brioche "col tuppo" offerti da "MAMI Caffé" e "DF Dolciaria".

Una volta schierato il mezzo sarà il momento di confrontare il look con gli altri rider prima di dovere nuovamente indossare il casco.

Nell'attesa? Li attende lo spettacolo del DGR offerto dalle maggiori rappresentanze dell'arte reggina che hanno deciso di dare con il loro contributo artistico un supporto alla campagna di donazioni che il DGR si pone a favore di Movember per la lotta ai tumori all'apparato genitale maschile e la sapute mentale degli uomini.

Fra i tanti intrattenimenti che si saranno all'Arena fra le 8:30 e le 10:30 l'inarrestabile intervento di Pasquale Caprì con i suoi mille volti che faranno sicuramente scollare i baffi e metteranno a dura prova l'aplomb dei Gentlemen.

L'atmosfera sarà arricchita da un eccellente accompagnamento musicale dal vivo, e quando si parla di eccellenze in questo ambito si parla dell’Accademia Pentakaris che, con pianista in prima linea, oltre che agli altri musicisti della sua orchestra, ed una folta rappresentanza di docenti ed allievi della scuola di musica Reggina fucina di fuori classe, allieterà l'atmosfera offrendo un repertorio davvero ammaliante incentrato sul Rock n' roll degli anni 50/60 contaminato da swing e twist.

Dopo altri interventi e spettacoli ancora da definire in scaletta, si accenderanno i motori e, percorrendo la statale e le zone costiere, alla velocità massima di 40 km/h, si giungerà a Piazza San Rocco a Scilla dove il Gruppo Caffo, abbigliamento Kruder e molti altri sponsor saranno lieti di premiare con ricchi premi e gadgets tutti i Gentlemen, gli equipaggi ed i Team.

"È favoloso, da organizzatori, ricevere le adesioni, soprattutto spontanee, di così tante aziende e professionisti non solo per essere presenti al Ride ma anche per arricchirlo; è emozionante sentire le vibrazioni di un territorio che esprime solidarietà, desiderio di stare insieme, di unirsi per creare qualcosa di bello; il The Distinguished Gentleman’s Ride è stato da subito sentito come un qualcosa che appartiene alla città, al suo tessuto; il cuore di Reggio Calabria è evidente che batte sempre più forte".

Registrazione gratuita obbligatoria, QUI.