Al via il countdown per il DGR Reggio 2022: storia, programma e iscrizioni

Ci si aspetta di vedere in città circa 500 rider. Tutte le informazioni sulla giornata e sull'iscrizione

"Oltre al bell’abito c'è di più...". A Reggio Calabria è iniziato il countdown per l'evento di beneficenza che radunerà gli amanti delle due ruote e non solo. Nella città dello stretto, così come in molti altri paesi del mondo, è tutto pronto per l'evento "Distinguished Gentleman's Ride". Scopriamone insieme la storia e le peculiarità.

Distinguished Gentleman's Ride a Reggio Calabria

Il tutto nacque anni fa quando un ragazzo Australiano, stufo dei soliti stereotipi sui motociclisti, spesso negativi, decise di andare in moto indossando il suo abito migliore e cominciando a connettere fra loro le comunità motociclistiche esclusive.

Ad oggi il DGR ha raccolto 31,6 milioni di dollari per l'organizzazione internazionale Movember (movember.com), community creata da diverse rockstar famose che lotta contro il tumore alla prostata ed ai testicoli e punta alla salute mentale degli uomini spesso soli di fronte a battaglie molto dure.

DGR ad oggi ha raccolto 340.000 partecipanti ed ha coinvolto oltre 170 Paesi ed oltre 2500 città regalando ovunque una esperienza di comunità gentile orientata non solo alla bellezza ma, soprattutto, a volersi bene, come gruppo e come singoli.

A Reggio Calabria il The Distinguished Gentleman’s Ride si svolgerà per la prima volta il 22 maggio 2022 con la partecipazione di diverse aziende che, avendo sposato il carattere goliardico e generoso dell'iniziativa, interverranno allietando la fase di partenza e mettendo in palio diversi premi di alto valore da assegnare ai rider più caratterizzati al momento della fine della manifestazione.

Tutto quello che c'è da sapere

Ormai le iscrizioni stanno aumentando esponenzialmente di giorno in giorno e l'aspetto che fa più piacere è che i target del 50°, 100° e 150° iscritto siano stati segnati rispettivamente da un gentiluomo che ha dovuto trasferirsi altrove per lavoro e tornerà appositamente per percorrere su due ruote la sua favolosa città, da un gentiluomo medico, e da una rider gentildonna. Se la simbologia a volte racconta una storia che va letta, attendiamo di conoscere la storia dei prossimi 7 rider che segneranno i target dei 50 visto che, secondo le statistiche, fra gentiluomini che arriveranno non solo da fuori Città ma anche da fuori Paese, visto che già stanno arrivando iscrizioni da Stati come Austria, Malta e Svizzera, ci si aspetta di vedere circa 500 riders gentiluomini armati di papillon e baffi all'insù.

Ricordiamo che oltre ad un bell’abito è obbligatoria l'iscrizione (gratuita) online in quanto è essenziale che i rider vengano riconosciuti al check-in e seguano le regole di condotta in marcia dei Gentlemen che puntano alla sicurezza e al rispetto del codice della strada.

La sfilata percorrerà le strade più importanti di Reggio Calabria, partirà alle ore 10:30 dall'Arena dello Stretto "Ciccio Franco" e si sposterà da sud a nord e, viaggiando alla velocità massima di 40 km/h, con destinazione Piazza San Rocco a Scilla dove, alle ore 12:30 circa, avverranno i festeggiamenti finali e la ricca premiazione e consegna premi per i partecipanti.

Maggiori informazioni

Iscrizione obbligatoria e gratuita, QUI.