Reggina, Crisetig: 'Contraccolpo dal gol nostro a quello loro, ma abbiamo reagito'

Secondo il capitano amaranto la squadra manca di cattiveria sotto porta

E’ tornato titolare per la squalifica di Majer ed insieme alla squadra Lorenzo Crisetig ha giocato bene nella prima parte, per poi affrontare un secondo tempo con minore brillantezza:


“Tante occasioni, manca cinismo”

“Abbiamo cercato di fare la partita che volevamo. Sono state create tante occasioni ma non siamo riusciti a concretizzarle. Cinismo, cattiveria non saprei, ma di sicuro rispetto a quello che si è creato abbiamo raccolto poco. Tanti di noi hanno potuto giocare meno ma siamo un bellissimo gruppo, tutti danno l’anima e quando si viene chiamati in causa si cerca di dare il massimo. Può essere un contraccolpo duro vedersi annullare una rete per qualche millimetro e poi subirlo, ma abbiamo comunque reagito”.