Reggina: Curva Nord, ci siamo. DG Gianni: 'Soldi spesi bene, per i nostri giovani'

Altro desiderio del presidente Gallo pronto a trasformarsi in realtà

Prima del botta e risposta tra la Reggina e l'Amministrazione Comunale, il Dg Andrea Gianni ci aveva esposto lo sviluppo dei lavori per quello che riguarda il settore di Curva Nord che la società amaranto spera di poter riaprire al più presto:

"Non riuscivamo più a vedere quella curva chiusa e così ci siamo adoperati per la sua riapertura. 3000 posti circa che metteremo a disposizione dei ragazzi delle scuole e scuole calcio in maniera del tutto gratuita, per dare loro la possibilità di assistere alle partite della Reggina, in modo che possano capire cosa è il Granillo, acquisiscano il senso di appartenenza verso la squadra. La società ha fatto un investimento importante per il rifacimento dei sanitari e non solo.

La sistemazione dei tornelli, le telecamere, la rete di recinzione che dividerà il settore ospiti da quello dei ragazzi, spero in quindici giorni tutto possa essere pronto".