Reggina: Donnarumma, Sarao e Paolucci. Parla il presidente del Monopoli

Lopez: "Siamo stati contattati qualche mese fa"

Reggina-Donnarumma, una storia lunghissima che è giunta al capolinea, ma non per come probabilmente si sperava ed a spiegare il percorso che poi ha portato a strade diverse, è il presidente del Monopoli Onofrio Lopez a Gazzetta del Sud: "Qualche mese fa la Reggina ci aveva contattato ribadendoci la volontà di portare Donnarumma in Calabria. Abbiamo dato la disponibilità a trattare facendo la nostra proposta (tre-quattro calciatori in uscita dal club amaranto), ma poi non abbiamo avuto più notizie.

Possibilità di riallacciare la trattativa? Non penso proprio visto che siamo ad un passo dal cedere il calciatore alla Reggiana. Paolucci e Sarao? I due giocatori ci piacciono molto, ma gli stipendi che percepiscono oggi a Reggio Calabria sono ben diversi da quelli che percepivano da noi a Monopoli. Per parlare di un loro ritorno credo proprio ci voglia un sacrificio delle parti in causa".