Reggina: anche il Ds Taibi ha mercato ed è nel mirino di un club di serie C

Il Ds della Reggina a breve incontrerà il presidente Luca Gallo

Numeri alla mano, al terzo anno come Ds della Reggina, è innegabile il gran lavoro svolto dal dirigente amaranto Massimo Taibi. I play off alla prima stagione in serie C in mezzo a mille difficoltà, la promozione in B al secondo e poi l'ultima stagione. Ovviamente risultati che non sono passati inosservati e che hanno attirato diverse società come l'ambizioso Modena, società con la quale lo stesso Taibi ha iniziato il suo percorso. Secondo quanto riferisce lapressa.it "La famiglia Rivetti, già proprietaria del marchio Stone Island e ora socia Moncler, avrebbe già manifestato l’intenzione di acquistare la maggioranza della società.
La trattativa per l'acquisizione del club sarebbe a buon punto, ci sarebbero preliminari firmati, accordi solo da eseguire; addirittura, per confermare la bontà della trattativa, la nuova proprietà avrebbe pronta la squadra di governo; sono stati indicati i nominativi di Massimo Taibi come prossimo direttore generale, di Davide Vaira quale direttore sportivo, e di Attilio Tesser in panchina, oltre a corposi investimenti in denaro per potenziare la squadra, in qualunque categoria si troverà dopo i playoff".