Reggina: mister Inzaghi parla di calciomercato e degli infortunati

L'allenatore amaranto si è mostrato soddisfatto e quasi sorpreso dalle risposte della squadra nonostante le difficoltà

Una disamina lucida quella del tecnico Inzaghi al termine della gara di Coppa Italia contro la Sampdoria. Il rammarico per una sconfitta immeritata ed il racconto del match già riportato in altra pagina del nostro giornale.

Serve ancora qualcosa alla Reggina

Il tecnico, sollecitato dalle domande dei cronisti, ha risposto su Radio Antenna Febea anche sul calciomercato e la non convocazione di Montalto: "Avevamo deciso di convocarne 23 e per scelta è stato lasciato a casa Montalto. Abbiamo cinque prime punte e ne gioca solamente una nel mio modulo, quindi anche in questo senso con la società dobbiamo fare alcune valutazioni. Fermo restando che chi è sceso in campo mi ha dato grandi risposte, ci manca ancora qualcosa in alcune zone del campo e speriamo di completare il nostro organico, seppur fino al momento la società ha fatto un grande lavoro e mi ha accontentato con alcuni calciatori. Santander è pronto fisicamente e dovremmo averlo per la prima di campionato, Obi ha bisogno di altri dieci giorni, mentre Lollo è stato a riposo precauzionale ma è tutto ok".

Nessuna notizia al momento su Camporese, ma dovrebbe trattarsi di risentimento muscolare, da valutare l'entità.