Reggina: buone notizie dall'infermeria. Problemi invece per Faty e Guarna

Plizzari attende l'esito del secondo tampone

La squadra si è ritrovata questa mattina sul campo numero 1 del centro sportivo Sant'Agata per proseguire il percorso di avvicinamento a Reggina-Spal. Dopo una prima fase di riscaldamento, il gruppo, sotto le direttive di mister Toscano, ha provato varie soluzioni tattiche. La sessione si è conclusa con esercizi di scarico.

Rigoberto Rivas e Jérémy Ménez si sono aggregati al resto della squadra, partecipando all'intera sessione. A scopo precauzionale non hanno preso parte all'allenamento Nikola Vasic e Thiago Cionek. Ricardo Faty ed Enrico Guarna si sono sottoposti agli esami strumentali, il cui esito è previsto nelle prossime ore. Prosegue il programma di recupero per Gabriel Charpentier. Si resta in attesa del risultato del secondo tampone per Alessandro Plizzari, dopo l'esito negativo del primo test.