Reggina: occhi puntati in casa Spal. Un difensore, un centrocampista e... Missiroli

Il Ds Taibi continua i suoi confronti prima di affondare per i prossimi colpi

Ormai ad un passo dalla retrocessione, in molti guardano in casa della Spal. La Reggina è tra quelle società che ha manifestato interesse per qualche calciatore, ricordando sempre che tra le fila dei ferraresi, gioca il reggino Simone Missiroli.

Il Direttore Sportivo Massimo Taibi, è al lavoro per consegnare a Mimmo Toscano una squadra che punterà a disputare un campionato di vertice in Serie B.

Dopo aver ufficializzato Jeremy Menéz e praticamente chiuso per Lorenzo Crisetig, si sta sondando il terreno per l'esperto difensore Felipe ed il centrocampista Bryan Dabo, calciatore è in prestito dalla Fiorentina.

Il 28enne francese rappresenterebbe un importante pedina per lo scacchiere del tecnico reggino, in quanto è dotato di buona tecnica ed elevata fisicità, che risulterebbe molto utile nelle due fasi di gioco.

Nella sua carriera ha vestito, tra le altre, anche la maglia del Montpellier. Fino ad oggi, nel corso di questa stagione, ha collezionato undici presenze condite da tre assist.

E nonostante le dichiarazioni ufficiali sempre di Taibi (con Missiroli c'è stato un contatto, ma il ragazzo preferisce rimanere al nord), la sensazione è che almeno un altro tentativo lo si faccia in futuro.