Calciomercato Reggina: Taibi parla di Ceravolo e Felipe

Il Ds amaranto sulle uscite e le entrate detta i tempi

Calciomercato, obiettivi, ambizioni. Ne parla il Ds Massimo Taibi a Buongiorno Reggina: "Alcuni giocatori li abbiamo bloccati, ma dobbiamo aspettare che finiscano di giocare. E' un mercato strano e questo lo stiamo vivendo giorno dopo giorno. Vedremo se da fine luglio si riuscirà a fare qualcosa di concreto, fermo restando che il mercato inizia ufficialmente il primo settembre.

Bresciani ha fatto benissimo all'inizio poi si è infortunato, ma in quel ruolo abbiamo idee diverse. Donnarumma è un obiettivo, ma non l'unico in quel ruolo.

Il portiere? Sceglieremo tra un portiere forte Over o un Under di livello, no entrambi.

Ogni categoria ha i suoi giocatori. In B per fare un campionato importante devi prendere calciatori abituati a giocarla, fermo restando che già in organico ne abbiamo, fermo restando che se troviamo qualcuno che ha già vinto la B, è ancora meglio. Uscite o entrate prima del ritiro? Difficile, probabilmente i primi di agosto.

Fabio Ceravolo è un giocatore che in questo momento non rientra nei nostri programmi, Felipe lo stiamo monitorando".