Reggio, l'autovelox sulle bretelle inchioda gli automobilisti. Zimbalatti: "Sempre peggio"

Continuano i controlli della Polizia Municipale a Reggio Calabria. Zimbalatti fa un resoconto delle sanzioni, 900 sono per eccesso di velocità

Continuano i controlli della Polizia Municipale a Reggio Calabria.

QUANDO

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 12 luglio, i controlli hanno riguardato in particolar modo la zona centrale della città. L’autovelox è stato applicato a partire dalle ore 14:00 fino alle 15:30 in direzione mare – monte.

“Purtroppo invece di migliorare, peggioriamo – afferma l’assessore della Polizia Municipale e sicurezza urbana. Noi proseguiremo la nostra attività di controllo senza sosta fino a quando gli automobilisti non capiranno che il codice della strada si deve rispettare”. 

Zimbalatti prosegue:

“Purtroppo non servono da monito neanche i continui incidenti avvenuti in questo periodo”.

SANZIONI

I dati dei controlli della Polizia Municipale a Reggio Calabria sono veramente allarmanti. Circa 900 sanzioni sono state emesse per eccesso di velocità. Altre 50 per l’utilizzo del telefonino alla guida con relativa tradizione di 5 punti dalla patente, oltre la sanzione pecuniaria. Circa 15 multe per guida senza casco e 128 sanzioni per auto non assicurate.

Seguici su telegramSeguici su telegram