Turismo, la Camera di Commercio presenta “RC Reggio Calabria Welcome”

La Camera di Commercio presenta il marchio collettivo per la promozione dei prodotti turistici della Città Metropolitana

“RC Reggio Calabria Welcome”, il marchio collettivo per la promozione dei prodotti turistici della Città Metropolitana.

“RC Reggio Calabria Welcome”

camera di commercio reggio calabria

Si è svolta stamane presso la sede camerale la conferenza stampa per la presentazione del progetto e del marchio collettivo “RC Reggio Calabria Welcome”, per l’organizzazione e la promozione dei prodotti turistici del territorio metropolitano di Reggio Calabria, avviato dalla Camera di commercio nel 2019 e giunto alla sua piena operatività.

Valorizzazione del binomio turismo- enogastronomia

Il progetto prevede il coinvolgimento degli operatori della filiera turistica, imprese ricettive come alberghi, B&B, agriturismi, ristoranti, ma anche imprese di servizi turistici, guide, associazioni di promozione turistica, imprese di produzione e commercializzazione di prodotti dell’artigianato artistico e anche di prodotti della tradizione enogastronomica reggina, per la valorizzazione del binomio turismo- enogastronomia.

Gli operatori che condividono l’iniziativa possono aderire all’associazione “Reggio Calabria Welcome” Club di Prodotto Turistico, che raggruppa già 26 imprese e associazioni ed è impegnata nell’organizzazione dell’offerta turistica puntando sulla costruzione di prodotti turistici, ovvero esperienze di viaggio legate, in questa fase di strat up, al turismo outdoor e sportivo e al turismo culturale in senso ampio, includendo anche l’importante patrimonio immateriale fatto di tradizioni, miti e storia millenaria.

Tutte le attività del progetto sono simbolicamente racchiuse sotto un unico “cappello” che è il marchio collettivo della Camera di Commercio “RC Reggio Calabria Welcome” che identifica l’Associazione tra operatori turistici “Reggio Calabria Welcome” Club di prodotto, i suoi soci, i partner istituzionali e tutte le iniziative promozionali ad esso collegate. Possono richiedere l’uso del marchio anche altri operatori o associazioni che promuovono iniziative le cui finalità siano coerenti con le tematiche dei prodotti turistici promossi dal progetto.

Il Marchio è per i consumatori garanzia di qualità e specializzazione dell’offerta ed è volto a rinforzare le attività di promozione attraverso la valorizzazione di un’immagine unitaria.
L’Obiettivo della Camera di commercio è quello di far crescere sempre più il partenariato pubblico che condivide l’iniziativa e il numero di operatori che aderiscono all’associazione Reggio Calabria welcome –Club di Prodotto, per ampliare e consolidare la base associativa e l’offerta turistica del territorio.

Creare sinergia tra gli Enti

Il progetto punta inoltre a creare sinergia tra tutti quegli Enti impegnati nella promozione turistica e valorizzazione del patrimonio culturale reggino; è stato condiviso, infatti, sin dalle sue fasi iniziali, con il “Coordinamento istituzionale per la promozione turistica del territorio” attivo presso la Camera, ed ha visto la collaborazione da parte della Città metropolitana di Reggio Calabria per il coinvolgimento di Comuni di tutto il territorio metropolitano.

“Insieme agli operatori della filiera turistica e anche con le associazioni di categoria, in questo difficile periodo, abbiamo continuato a guardare avanti e a lavorare per lo sviluppo turistico del territorio, nonostante il lockdown e la forte crisi imposti dall’emergenza Covid 19” – ha dichiarato il Presidente della Camera di commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana.

“Con il contribuito operativo dei partner pubblici del Coordinamento istituzionale per la promozione turistica del territorio, attivo presso la Camera e il coinvolgimento sempre più ampio degli Enti locali che vogliono condividere le finalità del progetto – ha proseguito il Presidente Tramontana – punteremo ad accrescere la presenza di Reggio Calabria in mercati target nazionali ed esteri, offrendo ai turisti l’opportunità di conoscere le nostre grandi ricchezze culturali e naturalistiche, apprezzando la nostra ospitalità ed il nostro territorio”.

Accordo con l'Accademia di Belle Arti

Nell’ambito delle attività del progetto, merita particolare attenzione l’accordo con l'Accademia delle Belle Arti di Reggio Calabria grazie alla quale è stato istituito un gruppo di lavoro, formato da 3 studenti, coordinati da 2 docenti, per la comunicazione del club e la linea grafica coordinata del progetto.

“I giovani dell’Accademia supporteranno gli operatori e le attività del progetto, curando la comunicazione social per tutto il 2021 - ha dichiarato la prof.ssa Maria Daniela Maisano, direttrice dell’Accademia delle Belle Arti - vivendo anche un’importante esperienza formativa che è il frutto dell’incontro tra il mondo della formazione e quello del lavoro”.

E’ in fase di realizzazione il sito web dedicato, strumento indispensabile, insieme alla comunicazione social, per la promozione dell’offerta dei prodotti turistici del territorio.

Sono in programma altre azioni promozionali a sostegno del progetto che valorizzeranno l’offerta di prodotti turistici reggini su mercati nazionali ed esteri. Nella prossima primavera si svolgerà un webinar rivolto a tour operator e buyer dell'area nord Italia per presentare il territorio e l'offerta dei prodotti turistici “cultura” e “sport activity” dell’associazione “Reggio Calabria Welcome” e, a seguire, prima dell’estate ed ad inizio autunno, si terranno 2 workshop digitali con il coinvolgimento e la gestione di 30-35 buyer per ciascun Workshop con la programmazione di incontri B2B.
Sono in fase di pianificazione ulteriori azioni di promozione dei prodotti turistici “Reggio Calabria Welcome”, in un mercato target estero, individuato nella Germania.

Presente alla conferenza stampa anche la Presidente dell’Associazione Reggio Calabria Welcome – Club di prodotto Eleonora Uccellini che, evidenziando l’importanza della sinergia tra pubblico e privato, si è detta fiduciosa dei risultati che potranno seguire all’iniziativa, grazie agli obiettivi chiari ed ai modelli organizzativi proposti di valorizzazione dell’offerta turistica del territorio, attraverso prodotti turistici di qualità.