Covid a Reggio: sospese le attività di un Istituto Scolastico

Reggio Calabria, Falcomatà ordina la chiusura dell'Istituto comprensivo 'Radice Alighieri'. Didattica sospesa dal 18 gennaio

Il sindaco Falcomatà ha ordinato la chiusura dei plessi di un istituto comprensivo di Reggio Calabria.

A causa di numerosi casi di positività da Covid di personale docente presso l'Istituto Comprensivo “Radice Alighieri” di Catona il sindaco Falcomatà ha ordinato la chiusura dei plessi di un istituto comprensivo di Reggio Calabria. In particolare si legge nell'ordinanza:

La chiusura dei plessi della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Radice Alighieri” di Catona a decorrere da giorno lunedì 18 gennaio 2021 e sino al completamento degli interventi di sanificazione di tutti gli ambienti, e contestualmente

La sospensione delle attività didattiche in presenza a decorrere da giorno lunedì 18 gennaio2021 e sino alla data di sabato 30 gennaio 2021 sì da consentire, con la conclusione del periodo di quarantena ed il rientro in servizio in presenza dei docenti, un numero di personale sufficiente a garantire lo svolgimento delle lezioni, raccomandandosi tuttavia l’adozione di ogni misura idonea a garantire la continuità scolastica a tutti gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali secondo quanto disposto dal decreto del Ministro dell'Istruzione n. 89 del 7 agosto 2020, e dall'ordinanza del Ministro dell'Istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020.

Sono quindi SOSPESE le attività didattiche in presenza