Reggio, comitato Bronzi-Museo: 'Per le festività regalate un biglietto per il MArRC'

L'idea dei co-fondatori del Comitato Bronzi-Museo Francesco Alì, Pasquale Amato e Edoardo Lamberti Castronuovo

Il Comitato per la valorizzazione e la tutela dei Bronzi di Riace e del Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria lancia un appello ai cittadini, alle Istituzioni, agli Enti, alle associazioni ed alle organizzazioni politiche e sociali, alle scuole e alle università:

“Per le festività natalizie regalate e regalatevi un biglietto per ammirare i meravigliosi Bronzi di Riace e, con l’occasione, gli altri tesori custoditi nel Museo”.


Per Francesco Alì, Pasquale Amato e Edoardo Lamberti Castronuovo, co-fondatori e animatori del Comitato Bronzi-Museo.

“Si tratta di un’idea per un regalo culturale, memorabile, emozionante, intelligente ed economico”.

Ma non solo, prosegue la nota del Comitato,

“Se saremo in tanti, contribuiremo a far sì che il Museo reggino possa scalare posizioni nella classifica generale dei musei più visitati d’Italia e di risultare nei primissimi posti in quella dei musei archeologici. Un modo semplice ed efficace per promuovere dal basso la valorizzazione del Museo, dei suoi ‘Beni Identitari e Inamovibili’, degli altri tesori e di tutto ciò che ruota in termini culturali, sociali ed economici attorno ad essi”.

“Dopo i festeggiamenti per i 50 anni dal ritrovamento del Bronzo A e del Bronzo B – concludono Alì, Amato e Lamberti – bisogna lavorare responsabilmente come comunità che ha a cuore la città dello Stretto, partendo dalla centralità del nostro splendido Museo che, con i Bronzi di Riace, suoi beni identitari e inamovibili, e tutti gli altri suoi tesori, può diventare il simbolo della nuova apertura al mondo e della rinascita della Città, della Regione e del Sud intero”.

Ristobottega