Reggio, l'associazione Anassilaos presenta gli incontri culturali di luglio

Il calendario e il dettaglio degli incontri

Si comincia alla Villetta De Nava giovedì  11 luglio alle ore 18,00 con la conversazione sul tema “Ex nummis historia: il tipo monetale della capra” del Prof. Daniele Eligio Castrizio, storico e numismatico (Università di Messina) e si prosegue nei successivi giovedì, sempre alle ore 18,00:  il  18 luglio con il Prof. Benedetto Carroccio (Università della Calabria)  e “La moneta, una invenzione greca? Le sue “nascite” controverse e il peso dell’Oriente” con il primo laboratorio “Come nasce una moneta greca” a cura del Dott. Domenico Colella.

CONFERENZA PROF CASTRIZIO PDF Page 0001

Il 25 luglio sarà la musica al centro dell’attenzione con l’incontro sul tema  “La musica nell’antica Grecia. A proposito delle Questioni di armonia attribuite ad Aristotele e raccolte nel Libro XIX dei Problemi” curato dal Prof. Massimo Raffa (Università del Salento) e presentazione del volume dallo stesso curato per Bompiani con testo greco e traduzione. Tutti gli incontri, promossi congiuntamente con la Biblioteca Pietro De Nava nell’ambito dell’Estate Reggina 2024, saranno aperti dai saluti della Dott.ssa Daniela Neri, responsabile della Biblioteca, e condotti dal Prof. Amos Martino, Responsabile Anassilaos Centro Studi “Glauco di Reggio”.

LUGLIO ESTATE 2024 Page 0001

Mercoledì  24 luglio, presso il Museo Archeologico, sempre alle ore 18,00, al centro della riflessione  del Sodalizio reggino sarà la figura del monaco Pietro Siculo  (sec. X) e le sue  “Tre omelie contro i pauliciani”,  conversazione del Prof. Mauro Mormino e  presentazione del libro edito da Città Nuova/Nuovi Testi Patristici con testo e traduzione dello stesso Prof. Mormino. Introdurrà la Prof.ssa Mariangela Monaca (DICAM Università di Messina), condurrà il  Dott. Fabio Arichetta, Responsabile del Ciclo di incontri la “Percezione del tempo tra Antico, Moderno e Contemporaneità.