Reggio - Sit in di protesta a piazza Italia: 'Sommersi dai rifiuti e senz'acqua'

La Strada di Saverio Pazzano scende nuovamente in piazza per protestare contro l'assenza di un bene essenziale come l'acqua

Il movimento La Strada scende ancora in piazza per criticare le scelte dell'amministrazione comunale e denunciare la situazione drammatica vissuta dai cittadini, per settimane senz'acqua e sommersi da anni dai rifiuti:

"Stanche e stanchi di vedere la nostra città versare in queste pessime e inaccettabili condizioni, a causa di un'amministrazione comunale peraltro sorda alle istanze della cittadinanza. Siamo sommersi dai rifiuti, senz'acqua, patiamo l'assenza di una programmazione a partire dai servizi essenziali. Mai come ora è necessario scuotere chi dall'alto non ascolta le richieste che provengono dalle strade, dalle case, dalla città. Il 23 agosto alle ore 19.00 ci incontreremo a Piazza Italia per ricordare a chi amministra che il suo primo interesse è rendere conto alle cittadine e ai cittadini, e non ai soliti pochi. Abbiamo chiamato questa iniziativa "Il cammino dell'acqua" per segnalare prima di tutto l'assenza di questo bene essenziale...un cammino che da qualche parte, per inefficienza e mancanza di programmazione, si ferma!".