Reggio - Concerto di Bob Dylan, slitta tutto di un anno. Tre le probabili location

Tre le possibili location dell'evento: si punta all'ingresso gratuito

Il sogno di ammirare dal vivo Bob Dylan a Reggio Calabria prende una forma sempre più concreta.

Vi avevamo raccontato nei mesi scorsi come questa notizia fosse effettivamente reale, tanto che si era ipotizzata già la data d'esibizione in luglio 2020, con il celebre cantante statunitense pronto ad incantare il pubblico reggino nella tappa calabrese del tour italiano.

Ai microfoni di CityNow è intervenuto il Capo Gabinetto di Reggio Calabria, Francesco Dattola, che ha illustrato le ultime novità in merito: "Reggio Calabria è in prima linea ed è pronta ad accogliere Bob Dylan qui in quella che sarà la sua unica tappa calabrese del tour italiano. Avevamo presentato le nostre idee, confrontandoci anche con l'entourage americano."

"Poco tempo fa -continua- ci hanno comunicato che le tappe italiane sono slittate di un anno, quindi si dovrà aspettare l'anno 2021, ma questo cambierà poco, perchè la nostra città sarà pronta cosi come lo è stata qualche mese fa."

"Punteremo a realizzare il tutto ad ingresso libero -conclude- per permettere a chiunque di assistere allo spettacolo. In quel caso la location potrebbe essere Piazza Indipendenza, e li punteremo alle 50 mila persone che potrebbero essere accolte in tutto il Lungomare. Se non dovessimo riuscire a rendere tutto gratuito, l'Amministrazione contribuirà in larga parte a coprire l'onere per permettere ai cittadini di affrontare un costo dei biglietti molto agevole. In quel caso le location potrebbero essere Piazza del Popolo o Piazza Castello, dato che verranno installati gli spalti."

Seguici su telegramSeguici su telegram