Reggio, emergenza servizio mensa negli ospedali. Stop al servizio?

Salvo novità, dal 31 luglio i servizi a Reggio saranno sospesi a causa dei fortissimi ritardi nel pagamento delle fatture

Ritardo nei pagamenti, si ferma il servizio mensa negli ospedali il 31 luglio. Ad annunciare quella che si presenta come l’ennesima emergenza è il segretario del sindacato Sul che spiega: «L’azienda Serranò, anche a nome dell’Ati Gerico-Serranò, ha comunicato al nostro sindacato che il 31 luglio sospenderà il servizio di catering negli ospedali a causa delle inadempienze contrattuali dell’Asp, in particolare per i fortissimi ritardi nel pagamento delle fatture».

Una scelta che il Sul boccia «un grave errore che si sospenda un servizio essenziale come quello che assicura i pasti ai pazienti ricoverati negli ospedali di buona parte della provincia. Con questa sospensione vengono colpite persone in particolare stato di disagio. Pertanto, chiediamo alle Aziende di voler ripensare le loro decisioni e di recedere dall’intento di non rendere più il servizio».

Fonte: gazzettadelsud.it

Seguici su telegramSeguici su telegram